Login



PDF Stampa E-mail
Venerdì 16 Luglio 2010

"PER IL PD E' L'ORA DELLA COSTITUENTE"
"Stramaccioni: "Dobbiamo radicarci, formare dirigenti e preparare l'alternativa a Berlusconi"      sdfs

di Lucia Baroncini

Stramaccioni, nella sua giovane vita il Pd è passato da un congresso ad un elezione, da una elezione ad un congresso. In Umbria il suo partito è alle prese con nuovi appuntamenti congressuali che interesseranno circoli, unioni comunali e assemblee provinciali. Come si stanno attrezzando i democratici di cui lei è segretario nella provincia di Perugia? Come va affrontata questa stagione politica, che cade tra l’altro alla vigilia di nuove elezioni amministrative in Comuni importanti della regione?

Leggi tutto...
 
PDF Stampa E-mail
Giovedì 08 Aprile 2010

"LUCI E OMBRE DEL VOTO. ORA NUOVE SCELTE DI GOVERNO"
"L'analisi di Stramaccioni, segretario provinciale di Perugia dei democratici"    dfs

di Lucia Baroncini

Stramaccioni, il voto in Umbria è un prisma con luci e ombre. La netta vittoria di Catiuscia Marini e del centrosinistra, ma anche il forte astensionismo, il non brillante risultato al suo partito, il Pd, il crollo dei consensi a Perugia. Secondo lei, che del Pd è il segretario provinciale, quale lettura dare al responso delle urne?

“Credo che si siano molti motivi di soddisfazione e qualcuno di preoccupazione. Soddisfazione innanzitutto per il contesto nazionale in cui si colloca il risultato umbro. Il Pd torna ad essere con il 36 per cento e 150mila voti il primo partito in Umbria e la Marini è stata eletta presidente con il 57 per cento dei voti mentre c’è una buona affermazione delle altre forze della coalizione”.

Leggi tutto...
 
PDF Stampa E-mail
Martedì 23 Febbraio 2010

"RELAZIONE ALL'ASSEMBLEA PROVINCIALE DEL PD DI PERUGIA DEL 23 FEBBRAIO"
"Ordine del Giorno: Dimissioni del Segretario Provinciale"     df

di Alberto Stramaccioni

Ho chiesto di convocare questa Assemblea Provinciale per poter discutere il significato politico delle mie dimissioni dal ruolo di Segretario Provinciale del Pd della Provincia di Perugia. Le assenze che noto stasera credo che siano la conseguenza delle posizioni politiche da me assunte in questi mesi fino alle ultime. Da queste intendo però partire per giungere poi una conclusione e ad una proposta. 

Leggi tutto...
 
PDF Stampa E-mail
Sabato 20 Febbraio 2010

"ELEZIONI REGIONALI: IL PD E' IL PEGGIORE NEMICO DI SE STESSO"
"La Marini, penso sia la soluzione migliore"      dfs

di Armando Vignaroli

Alberto Stramaccioni è disposto a rientrare nei ranghi se nel partito la maggioranza supera mozioni e correnti.
“Le primarie di coalizione avrebbero costituito altro elemento di ulteriore conflitto”.

Chi non conosce Alberto Stramaccioni? Lo chiamano “Binloden” per il carattere forte e determinato e gli splendidi loden che generalmente indossa nelle varie circostanze. Tutti sanno che l’intransigente riformatore ha lasciato l’incarico di Segretario Provinciale del Pd, ma non tutti sanno che il professor Stramaccioni è intenzionato a rientrare nei ranghi a patto che vengano accettare alcune condizioni affinché il partito possa recuperare quanto prima consensi, immagine, dignità e il ruolo che gli compete per tradizione.

Leggi tutto...
 
PDF Stampa E-mail
Martedì 02 Febbraio 2010

"LE PRIMARIE PER NECESSITA', UNA SOLUZIONE DISTRUTTIVA"
"Sintesi dell'intervento di Alberto Stramaccioni, segretario provinciale Pd all'Assemblea Regionale del Pd del 27 gennaio 2010"    dfs

di Alberto Stramaccioni

“Intervengo per primo dopo la relazione del segretario regionale proprio perché spero che queste considerazioni non siano a futura memoria per il Pd umbro. Ci si avvia o ci si vuole avviare più o meno allegramente alle consultazioni primarie per l’individuazione del candidato presidente della Giunta Regionale.

 

Leggi tutto...
 
« InizioPrec.12345678910Succ.Fine »

Pagina 9 di 35

Video

Chi è online

 23 visitatori online
Tot. visite contenuti : 484925

feed-image Feed Entries


Powered by Joomla!. Designed by: joomla templates vps hosting Valid XHTML and CSS.