PDF Stampa E-mail
Mercoledì 18 Giugno 2003

"Troppe scelte non fatte, rischia di andare tutto in pezzi"    sevvs

di Marco Brunacci

PERUGIA -
Alberto Stramaccioni, ex segretario regionale
Ds, ora deputato, lancia l''allarme. Se non c''è una svolta, un''intera esperienza di
governo rischia di finire in pezzi, dice. E'' critico con scelte fatte dalle amministrazioni, ma soprattutto con le scelte non fatte. E vorrebbe timonieri più determinati nel condurre le amministrazioni umbre verso quel lido avvolto nella nebbia che si chiama 'politica dell''innovazione'. 

Leggi tutto...
 
PDF Stampa E-mail
Sabato 07 Giugno 2003

"Regione, debolezza della politica"
"Tra partito e istituzioni nessuna confusione. La Margherita pecca di vittimismo"    svevse

di Pierpaolo Burattini

Per i 'retroscenisti' della politica umbra si starebbe dando un gran da fare per costituire una corrente fassinian-d''alemiana che metta i bastoni tra 1e ruote del carro della presidente Lorenzetti. Mentre per altri, bene informati, sarebbe l''eminenza grigia che tirerebbe le fila di un partito che per più di dieci anni ha guidato come segretario regionale. Lui, Alberto Stramaccioni smentisce ovviamente ma ci tiene a precisare: 'In questo momento faccio il deputato ed essendo stato eletto in Umbria, ho il dovere e il diritto di occuparmi di questioni riguardanti la politica regionale'. Il colloquio parte così, con una smentita e una precisazione. 

Leggi tutto...
 
PDF Stampa E-mail
Martedì 11 Febbraio 2003

"Patto per la modernizzazione dell'Umbria"
"Intervista"    svsev

di Alessandro Antonini

Galli della Loggia nell''introduzione al libero 'Una certa idea della politica. Viaggio di una generazione del ''68 ad oggi in una regione rossa', tratto da un''intervista del giornalista Walter Verini (Edimond 1995), ha scritto di lui che raramente nel costume politico italiano era accaduto che un esponente impegnato e di spicco, dirigente politico, avesse parlato 'fuori dai denti' della storia, delle ideologie, dei problemi e delle contraddizioni del proprio partito con autocritica e 'spregiudicatezza'. Un partito, l''allora Pds, che in Umbria era renitente 'al cambiamento', era saldo nell''essere 'oggettiva forza di conservazione dell''esistente', mancando altresì di 'trasparenza', governando in 'oligarchie' e secondo una 'logica gattopardesca'. J''accuse in piena regola, fatto in tempi non sospetti. Critica certo 'denstruens' ma fondata su una 'construens': il riformismo (di sinistra). Che in Umbria ha rappresentato - e rappresenta - una vera e propria sfida contro l''immobilismo (altra fatica letteraria dello stesso autore, circostanziata di concetti e storia, altrettanto vivida di critiche, è appunto 'La sinistra e la sfida riformista', (Edimond 2002). Sfida, invero, ancora da intraprendere. Per questo l''on. Alberto Stramaccioni, soggetto come si sarà capito di questo preambolo, rilasciandoci un''intervista a tutto campo, a ruota libera, spaziando dalla scena internazionale a quella regiona, non attenua i toni, approfondisce e attualizza la disamina critica sulla sinistra ed il centrosinistra, propone concetti (fattivi) di cambiamento…

 

Leggi tutto...
 
« InizioPrec.212223242526272829Succ.Fine »

Pagina 29 di 29

Video

Chi è online

 26 visitatori online
Tot. visite contenuti : 362778

feed-image Feed Entries


Powered by Joomla!. Designed by: joomla templates vps hosting Valid XHTML and CSS.